CHI SIAMO


Il Dottor Carlo Socci, specializzato in Chirurgia d’Urgenza e Pronto Soccorso, è PRIMARIO U.O.C di Chirurgia dei Trapianti e Metabolico-Bariatrica dell’Ospedale San Raffaele di Milano. Si occupa di Chirurgia Bariatrica, Chirurgia Gastrica e Chirurgia del colon.

Curriculum

Titoli di Studio
  • Diploma della Scuola di Chirurgia dell’Obesità e Malattie Metaboliche ‘Umberto Parini’ ACOI-SICOB (Società Italiana Chirurgia Obesità), Novembre 2015
  • Diploma Advance Trauma Life Support Novembre 1991
  • Specializzazione in Chirurgia d’Urgenza e Pronto Soccorso (70/70), Università di Milano, 1998
  • Laurea con Lode in Medicina e Chirurgia, Università di Milano, 1986
  • Formazione ed esperienza professionale
  • 01/05/15-presente Responsabile Unità Funzionale “Chirurgia dei Trapianti e Metabolico Bariatrica”. Unità Operativa Complessa di Chirurgia Gastroenterologica. Ospedale San Raffaele.
  • 1/01/2002-30/04/2015 Dirigente di Struttura Semplice. Coordinatore trapianti rene e rene pancreas. Divisione di Chirurgia Generale (Direttore Prof. V. Di Carlo), Istituto Scientifico San Raffaele.
  • 09/2003-presente Membro del Comitato I.A.C.U.C. San Raffaele in qualità di Medico Chirurgo Esperto Sperimentazione Animale.
  • 2002 Rinnovo diploma Advance Trauma Life Support.
  • 2002 – 2004 Capo Turno P.S., Istituto Scientifico San Raffaele.
  • 1/10/1999 Dirigente 1° Livello (ruolo clinico) Divisione di Chirurgia Generale (Direttore Prof. V. Di Carlo), Istituto Scientifico San Raffaele.
  • 1998 Diploma Advance Trauma Life Support.
  • 1/1/1996 Aiuto Ricercatore di Ruolo Divisione di Chirurgia Generale (Direttore Prof. V. Di Carlo), Istituto Scientifico San Raffaele.
  • 1/6/1994 Aiuto Ricercatore Facente Funzioni Divisione di Chirurgia Generale (Direttore Prof. V. Di Carlo), Istituto Scientifico San Raffaele.
  • 1/1/1994 Assistente Ricercatore di Ruolo. Laboratorio di Chirurgia Sperimentale. Divisione di Chirurgia Generale (Direttore Prof. V. Di Carlo), Istituto Scientifico San Raffaele.
  • 13/7/1992 Assistente Ricercatore Incaricato. Laboratorio di Chirurgia Sperimentale. Divisione di Chirurgia Generale (Direttore Prof. V. Di Carlo), Istituto Scientifico San Raffaele.
  • 1992 – 1993 Chercheur Etranger, INSERM U 25. Hopital Necker, Parigi, Francia. Direttore: Prof. J.F. Bach.
  • 1991 – 1992 Post -Doctoral Fellowship, Juvenile Diabetes Foundation International, No. 390196.
  • 1990 – 1991 Post -Doctoral Fellowship, Juvenile Diabetes Foundation International, No. 390196.
  • 1989 -1990 Research Associate, Juvenile Diabetes Foundation International, Grant No. 188105, “Isolation and transplantation of swine pancreatic islets”.
  • 1988 -1989 Research Associate, Juvenile Diabetes Foundation International, Grant No. 188105, “Isolation and transplantation of swine pancreatic islets”.
  • 1988 – 1990 Borsista Fondazione San Romanello del Monte Tabor”, Laboratorio di Chirurgia Sperimentale (Prof. V. Di Carlo) Istituto San Raffaele, Università di Milano.
  • 1988 Adempimento del Servizio Militare.
  • 1986 Training in isolamento e trapianto di isole, Dpt. Of Pathology (Prof. P.E. Lacy) Washington University of St. Louis, Missouri, USA.
  • 1984-1986 Allievo Interno, Cattedra di Patologia Chirurgica (Prof. V. Di Carlo) Istituto San Raffaele, Università di Milano.
  • Attività Scientifica e Didattica
  • 18/02/2005 Reviewer. IPITA Meeting, Ginevra, Svizzera.
  • 2004-05 Professore a contratto per la disciplina MED/18 Chirurgia Generale, nell’ambito del Corso Elettivo “Chirurgia dei Trapianti”. Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università Vita e Salute San Raffaele.
  • 2004-05 Tutor di Chirurgia Generale. Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Vita e Salute San Raffaele.
  • 2008-09 Professore a contratto per la disciplina MED/18 Chirurgia Generale, nell’ambito del Corso Elettivo “Chirurgia dei Trapianti”. Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università Vita e Salute San Raffaele
  • 2008-09 Membro del Commissione Trapianto di Rene da Vivente ed in Modalità Cross-Over. Centro Nazionale Trapianti, Istituto Superiore di Sanità.
  • Cosa può fare per voi!

    Il Dottor Carlo Socci è la persona giusta da consultare per trattare chirurgicamente ernie, laparoceli, chirurgia della calcolosi della colecisti e vie biliari, chirurgia laparoscopica del colon e stomaco. Vanta esperienza nel campo dei trapianti di rene e di pancreas. Ha completato gli studi presso prestigiose cliniche e ospedali in Europa e negli Stati Uniti, dove ha potuto formarsi nell’isolamento e nel trapianto di isole. Inoltre è autore di numerose pubblicazione scientifiche.

    Chirurgia Bariatrica


    La Chirurgia Bariatrica si occupa di trattare i grandi obesi, intervenendo a livello degli organi digestivi (stomaco e/o intestino) riducendo il volume.

    Grazie a questo intervento è possibile diminuire drasticamente la quantità di cibo che si possono ingerire; ottenendo una sensibile diminuzione e stabilità del peso corporeo.

    Non solo questo intervento ha risvolti positivi sul diabete NIDDM o il tipo II spesso associato alla malattia. Allo stesso modo migliorano anche diversi fattori di rischio correlati con l’obesità quali: quello cardiovascolare e le anomalie metaboliche come la pressione arteriosa, il colesterolo, i trigliceridi, l’uricemia e la steatosi epatica.


    Eccellenza Italiana

    Il Dottor Carlo Socci è specializzato in chirurgia Bariatrica ed esercita in qualità di responsabile in una delle eccellenze italiane di questo settore, il San Raffaele di Milano. Gli interventi chirurgici vengono eseguiti presso l’Unità Operativa di Chirurgia Metabolico-Bariatrica dell’Ospedale San Raffaele, riconosciuta come Centro di Eccellenza dalla Società Italiana di Chirurgia dell’Obesità e con un volume di attività (2019) superiore ai 200 interventi anno.

    Con oltre trent’anni di esperienza il dottor Socci e il suo staff possono offrire assistenza alle persone colpite da obesità severa. Un percorso diagnostico-terapeutico completo, studiato con il supporto di specialisti in diverse discipline: chirurghi, nutrizionisti, dietologi, diabetologi, psicologi, psichiatri, pneumologi, anestesisti etc.; offre al paziente un’assistenza totale per raggiungere gli obiettivi di peso, nel rispetto delle linee guida nazionali e internazionali ed al meglio delle attuali conoscenze scientifiche.

    Metodologie all’avanguardia

    Gli interventi vengono eseguiti con la tecnica laparoscopica, mininvasiva, le procedure chirurgiche, eseguite presso OSR, comprendono trattamenti restrittivi, funzionali e malassorbitivi.

    Anche in pazienti super obesi e/o con patologie complesse concomitanti; in casi selezionati e qualora l’intervento fosse temporaneamente controindicato, è possibile il posizionamento temporaneo del palloncino intragastrico, sia con il classico approccio endoscopico che con presidi innovativi che possono essere deglutiti con capsula (ELIPSE®).

    Risultati

    I numeri e i risultati di queste operazioni sono eccellenti, il pazienti, a un anno dall’intervento perdono il:

    78.2%

    Rispetto all’eccesso di peso; con un recupero post operatorio rapido

    84%

    Dei pazienti viene dimesso uno o due giorni dopo l’intervento



    CONTATTA IL DOTTORE PER VALUTARE IL TUO CASO SPECIFICO